6 settembre 2017

Aggiornamenti e buoni propositi.

Buongiornissimo a tutte/i!
Perché quando ho iniziato a scrivere, era mattina presto.

*ansia*
Dopo questa meravigliosa introduzione, possiamo cominciare a dire cose.
Ho latitato, ebbene sì. Ma che novità sarebbe, questa? Ormai faccio le apparizioni come la Madonna di Lourdes.
Se invece è la prima volta che mi leggete... grazie e benvenute/i. Sono l'anticristo delle beauty blogger, ci vuole pazienza.
Di cosa voglio parlare? Di rossetti, che domande, ma non solo.
L'estate è un periodo difficile anche per chi, come me, le vacanze non le fa. Ci vuole del talento (spesso innato, eh) pure per il fancazzismo.
Incredibilmente, dopo una stagione piena zeppa di traduzioni, anche la mia attività da subber ha subìto una luuuunga pausa. Lunghissima. Tristissima. Bruttissima. Sono quasi felice che riprenda la miliardesima stagione di Supernatural, e questo è grave.
A proposito di serie tv, ho scoperto dei video interessanti, che mi sono gustata mentre seguivo l'ultima stagione del Trono di Spade. Barbascura X è un grande, anche se il pippone che ha attaccato alla fine della stagione poteva evitarlo. Ci vorrebbe un post chilometrico solo per rispondere alle critiche che ha mosso (lui come tanti altri, ma tanti altri non li cago). Sintetizzando: la questione del teletrasporto e di quanto non sia credibile sta degenerando. Basta. Zitti.


Dicevo... praticamente ho mandato in standby tutto il mandabile, con il risultato che adesso ho il cervello più incasinato del solito. Anche camera mia è un casino, quindi rimedierò adottando la tattica del "riordina casa, così riordini la mente", solo perché adesso che l'ho detto mi toccherà farlo per forza. State ridendo anche voi, vero?
Ho avuto anche delle piccole gioie, eh.
Per esempio, sono stata qualche giorno a Bologna a insultare gli amici e a non mangiare come un maiale perché mi stavo tramutando in un pesce. Comunque, il caldo assassino non mi ha impedito di indossare Lady Mary, Pink Velvet, In my Birthday Suit e Cheri. Grande performance, durata eccellente, massima soddisfazione, consigliatissimi tutti.
Ho anche conosciuto una micina, che adesso viene a trovarmi periodicamente. Per la gioia dei suoi nuovi umani nonché di mia madre, la quale vorrebbe farla al forno con le patate ogni volta che si arrampica sulle zanzariere. Ma è così teeeeenera!



E poi basta, mi sono incazzata con persone, ho fatto colloqui che eviterò di commentare pubblicamente, ho comprato rossetti e mi sono fatta un sacco di domande esistenziali.
Quindi no, non sono per niente abbronzata (sacrilegio!) e i fidanzati sono sopravvalutati. Però ho parte dei ricci color borgogna-fucsia, perciò va tutto bene.
Per evitare di ammorbare tutti cercando di spiegare che "vivo molto nella mia testa" e che, per questo motivo, spesso (se non sempre) vengo fraintesa sia in quello che dico che in quello che faccio, proseguiamo con le cose davvero interessanti. E pertinenti.


Collistar sta per uscire con una nuova collezione interamente dedicata al caffè, in collaborazione con Illy. È fichissima e lo vedete dalla foto qui sotto.

Collistar - Collezione Caffè

Comprende due terre, due palette occhi, quattro rossetti, due matitoni per sopracciglia, un eyeliner e cinque smalti. Vi lascio le informazioni e le foto in un post dedicato.

Poi: sono in attesa di un carico di prodotti direttamente dagli USA, perché Noemi è una santissima donna che mi vuole tanto bene. Andate a sbirciare il suo bel blog, invidiatele anche voi la grafica e rivolgetevi (anche) a lei per consigli su rossetti e smalti. Non vi deluderà.
Non mi ha pagata, eh, ma è una bella persona e ho voglia di sponsorizzarla, nel mio piccolo.
Vabbè, cosa ho comprato? Un paio di Everlasting di KVD, qualche Matte Ink di Maybelline, un illuminante Tarte, cose duochrome di NYX, un po' di cose WnW. Insomma, per tutte le tasche e per tutti i gusti. Appena arrivano, vi bombardo di foto - salvo imprevisti.

Poi: ho ceduto e sono in attesa del nuovo trio di velvettini Lime Crime che comprende Serpentina. Rosicavo troppo per essermi persa la versione in stick quando era in saldo a 8 dollari, mannaggia a R'hllor, quindi ora perché non svenarsi!? Mi pare giusto.

Poi: i Dreamy Matte di Nabla. Ne sto aspettando altri due, perché a quanto pare le confezioni non erano integre e me li inviano separatamente. Dove per "me li inviano" intendo quelli del negozio. Nabla non sa neanche che esisto. Al momento non li ho testati per bene, però posso dire che Unspoken non mi è parso così malvagio come ho sentito dire, anzi.

Poi: ho dei rossetti MAC in arretrato, nel senso che ancora non ve li ho mostrati. Sicuramente anche questi li conoscete già, perché è risaputo che arrivo sempre con notevole anticipo nelle recensioni. In compenso, mi sono regalata delle lucine e degli accessori per iPhone e reflex che, in teoria, dovrebbero invogliarmi a postare più spesso e dovrebbero facilitarmi la vita da blogger povera e sfigata che non ha i super mezzi. Ringraziamo Amazon, il cui motto ormai è "minima spesa, massima resa".

Poi: sto aspettando a passetto questa palette firmata Huda Beauty. E Kristi è un mito, seguitela.




Ho talmente tante idee e tanti prodotti che non so come fare per organizzarmi. Quando si accumulano i pensieri è così; in condizioni di normalità, sono molto più preparata.
E cagacazzi, se devo gestire anche altre persone. Ho i testimoni.


Bene, direi che per ora è tutto! Intanto che penso a come fare, ci vediamo a breve su Instagram, che è più comodo e veloce! Se avete suggerimenti e/o richieste particolari, fatemi sapere, sono sempre ben accette! O accetti. Hmm.
SalvaSalvaSalvaSalvaSalvaSalvaSalvaSalva
SalvaSalva

2 commenti:

  1. Sempre un piacere leggerti! Bentornata :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie! mi fa tanto piacere ritrovarti sempre qui <3

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Translate

10