15 novembre 2015

The Walking Dead - Season 6: discussione generica delirante

Mentre ho in sottofondo American Horror Story, perchè watchare è bene ma rewatchare è meglio, vorrei parlare dei nostri paladini "morti camminanti".
Warning consueto: diciamo sì agli spoiler.

Yeeeeeee grazie di nuovo, Google immagini.
Dopo anni e anni di cadaveri ambulanti ricordo a tutti con tono saccente accompagnato da seguente foto e seguenti spiegazioni che, come insegna il fumetto, i "Walking Dead" non sono i suddetti cadaveri bensì i nostri amici ancora umani. Infetti, ma umani.

Inhale, exhale.

Per quanto mi riguarda, TWD non è una serie leggera e se uno non capisce/non si interessa in maniera approfondita delle dinamiche fra i vari personaggi...beh, può anche leggersi i riassunti su internet o guardare i video degli sbudellamenti zombeschi su Youtube, tanto è uguale.
Ecco, l'ho detto.

Not sorry.

Un po' come accadeva per LOST, no? Posso capire, fino a un certo punto perchè poi mi scatta la vena spocchiosa, le discordanze sul finale. Ammesso che le motivazioni di chi lo contesta siano veramente valide e inconfutabili. *si prepara al linciaggio pubblico*

Conosco personalmente gente che basa la visione su cose come "gli effetti speciali di tale episodio fanno cagare a spruzzo" o "tre ore di dialogo per non dire nulla/tre ore di silenzio eccheppalle". VABBÈ. *respira*


Dopo la 6x04 e soprattutto dopo IL BACIO della 6x05 mi sono sentita esattamente così:

Io tutti i santi lunedì da sei anni a questa parte. 

Un'ora e più di psicanalisi, per Morgan ma anche per me. Più altri quarantacinque minuti di spiegoni condotti dal buon vecchio Chris.
Talking Dead (l'after show) oltre ad essere divertente, è anche utilissimo. Oltre ai pazzi (l'anno scorso c'era in studio Manson, per dire) invitano anche gli attori e i produttori della serie, il che significa che non solo ci raccontano aneddoti dal set, non solo ci mostrano qualche secondo di anteprima per mandarci al Radley prima della domenica successiva, ma CI SPIEGANO COSE
E se tutto questo non bastasse, tenete bene a mente che invitano *trullllo di ovaie* figaccioni del calibro di Daryl e Rick.

Bromance. *ovaie*

Dice bene Chris: anche io trovo bellissimo come questi maledetti stronzi grandissimi geni del male ci lascino appesi come dei culatelli in stagionatura fra un episodio e l'altro.
Glenn sta per crepare...che facciamo? Glielo sveliamo subito? No dai, prima parliamo di Morgan visto che sono SOLO CINQUE STAGIONI che ce lo chiedono, fra una comparsata e l'altra. Poi direi che possiamo anche far uscire Rickardone dalla friendzone perenne facendolo limonare duro con QUELLA. Scusate, ma Rick non è mica diventato di nuovo celibe da quando è morta la moglie? Boh.

E noi nel frattempo siamo qui a ipotizzare. A pensare. A sfrangerci i neuroni contro al muro come se fossero palle da squash.
ANSIA.
Vi lascio con la tipica espressione da fidanzata psicopatica stampata sulla faccia di Maggie.

SEE THAT?






Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Translate

10