28 ottobre 2014

#BellezzaItalianaCollistar Kajal Shock e Smalto Effetto Gel - swatches and review

Mentre nel mio cervello suona in loop "Hurricane" dei 30 Seconds To Mars (don't judge) vorrei tornare seria per qualche minuto e vorrei anche tornare a scrivere cose sensate qua dentro. Se non altro perchè ho una reputazione da mantenere all'interno della blogosfera (AHAHAH ma vai va per favore)

Collistar quest'anno prosegue con l'elogio della bellezza italiana in ogni sua forma, e lo fa proponendoci una collezione davvero bella. Sarò di parte, ma dai tempi della Nude Look non riesco a non farmi piacere un prodotto che sia uno. E no, non mi pagano per dire queste cose.
Dico prosegue perchè, per chi se li fosse persi, anche l'anno scorso (ok sono andata un tantino avanti, era solo Febbraio) sono stati lanciati prodotti che hanno rivalutato cose e luoghi bellissimi del nostro tanto bistrattato Paese (Ti Amo Italia, dice niente?)

#bellezzaitalianacollistar

Oggi vorrei concentrarmi su due dei prodotti che mi sono stati omaggiati (e ringrazio l'azienda, come sempre)

Collistar Kajal Shock

Kajal Shock INCI - Click per ingrandire!

Vi è saltato all'occhio il packaging? Bene! Perchè è la cosa che ha colpito da subito anche la sottoscritta.
Lo trovo elegante e al tempo stesso moderno.

Collistar Kajal Shock - open

I colori disponibili sono due, nero e burro. Il primo per uno sguardo intrigante come piace a me, il secondo per illuminare e ingrandire l'occhio in modo naturale - abbasso il bianco effetto bambola di porcellana, per quanto mi riguarda. 

Collistar Kajal Shock - nero

Collistar Kajal Shock - burro

Entrambi i colori sono molto scriventi e la punta sembra resistere alla pressione sulla pelle, anche se ci sto MOLTO attenta perchè ho il terrore che si spezzi. Problema che non dovrebbe porsi, a meno che per mettervi un kajal non vi facciate dei crateri dentro l'occhio.
La durata è buona ma c'è un ma, e ve lo dico subito dopo gli swatches :)

Collistar Kajal Shock - swatches

Il "ma" è molto meno complicato di come sembra: ormai tutti (ma tutti chi!?) sanno che ho gli occhi che tendono a lacrimare, per cui trovare qualcosa che duri ore e ore nella rima è difficile per me. Ho esaltato a non finire Perversion di UD, che però non uso più perchè alla lunga mi ha dato qualche fastidio. Ho amato e amo Bombay Black di Nabla, che non ho ancora recensito. Adoro infinitamente la Matita Professionale di Collistar uscita con la collezione Nude Look, che rientra decisamente nella mia Top 5.
I Kajal Shock mi durano meno, ma credo dipenda, oltre che da me, anche dalla consistenza della mina. Se ci fate caso confrontando i post, le matite dell'altra collezione sono molto più opache (un po' come quella Nabla, per capirci) e secondo me ciò influisce sul risultato.
Detto ciò non trovo altri "difetti" a questi due prodotti, che mi sento di consigliare dopo aver fatto le dovute puntualizzazioni. Come sempre vi consiglio di non farvi prendere dalla smania del momento e di provarli in negozio, se ne avete modo.



Questo è una delle tre colorazioni di smalto proposta nella collezione. Fa parte, come avrete letto, della linea Gel Effect ed è un bellissimo verdone bosco molto scuro. Su di me la durata è ottima, e se voglio prolungarla non faccio altro che spennellarci sopra un po' di top coat effetto gel ed è fatta! 
Mi attira molto il prugna, perchè di rossi ne ho a iosa, quindi credo che darò un'occhiata appena possibile! 


Bene, spero di essere stata sufficientemente esaustiva! 
Trovate ulteriori informazioni su www.collistar.it ma se avete qualche domanda da pormi sono a vostra completa disposizione :)



**Prodotti inviati a scopo di recensione.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Translate

10