7 agosto 2013

Siamo Serie: di Serie TV e di altre Serie poco Serie...Seriamente. [O-S]

Ebbene sì, torno col post delle minchiate.
Mi sono presa un po' di tonsillite, per non farmi mancare nulla. In fondo è solo il 7 di agosto, non vedo perchè no.
Sono anche parzialmente riuscita a fare il bagno al gatto l'altro giorno...parzialmente perchè il fetente s'è solo fatto bagnare con l'acqua. Ma prima o poi ti drogo come fa Dexter e ti lavo, zozzone! xD

Direi di cominciare subito con i link intelligenti (ahem..) ai precedenti post:

http://mywarpaint.blogspot.it/2013/08/siamo-serie-di-serie-tv-e-di-altre.html
http://mywarpaint.blogspot.it/2013/08/siamo-serie-di-serie-tv-e-di-altre_1.html
http://mywarpaint.blogspot.it/2013/08/siamo-serie-di-serie-tv-e-di-altre_2.html

Credo che alla fine del delirio farò una specie di riassunto generale di quello che mi avete suggerito, tanto per averlo scritto a caratteri ben visibili in un posto dove so di poterlo ritrovare. #diversamenteordinata

Quindi, dalla O in poi.

Once Upon A Time: ok lo so che sarà la serie preferita di qualcuna di voi, ma *coffcoff*. Alla prima stagione ero ENTUSIASTA, una serie tv che parla di fiabe, di robe che sentivi solo da piccolo, che ti fanno sognare, però rilette sono una chiave diversa. Ma cheffantastico! La sigla mi piace molto perchè mi suona inquietante nonostante si parli d'altro. C'era (una volta xD) Pam di True Blood che interpretava la stronzona di Aurora (quella che dorme sempre, sì), c'era la tipa di La Verità E' Che Non Gli Piaci Abbastanza nel ruolo di Snow White, il vecchiardo di LOST, poi più in là appare un altro di TB che stava pure su TWD...c'era un sacco di roba. Scusate ma quando vedo facce conosciute non posso fare a meno di ricollegarle :D
Per la cronaca, Charming non mi piace.
Anyways...Tutta sta bellezza mi si è smosciata nella seconda stagione (noia mortale), fatta eccezione per lo #gnoccodelgiorno: Hook. Tutte in Irlanda, yeeeee!
Ovviamente tifo per Regina.

One Tree Hill: boh! Com'è? :D

OZ: vista tutta, VA vista tutta. Sempre che piaccia il genere, chiaro. Cito l'app che menzionavo nell'altro link perchè mi piace il mini riassuntino:

OZ is set deep inside the Oswald Maximum Security Prison, in an experimental unit known as Emerald City. Em City focuses on prisoner rehabilitation over public retribution. There's one set of rules from the outside looking in, and another once you're inside. Every group - Muslims, Latinos, Italians, Aryans - stick close to their mutual friends and terrorizes their mutual enemies.

Viulenza, corruzione, linguaggio scurrile...ci siamo capiti :D Ah, c'è il prete di LOST, Mr Eko :D

Pan Am: mi pare sia un'unica stagione, che non ho ancora visto.

Person Of Interest: mi rifiuto di guardare Ben Linus in italiano, quindi mi munirò e guarderò appena possibile.

Primeval: da vedere, non ho nemmeno letto la trama. Se non è dipendenza questa...

Prison Break: la versione meno viulenta e cattiva di OZ, solo che in questo caso c'è un pazzo completamente tatuato che si fa mettere in carcere per difendere il fratello, accusato di reati che non ha commesso. Appare, se non erro, la tizia che interpreta Emma su OUAT, ma nei panni della dottoressina del penitenziario. Io mi sono stancata alla terza stagione...ZzZ...

Private Practice: Shonda, me lo sveli all'ultimo secondo dell'ultimo episodio dell'ultima stagione il perchè di questo titolo!? Fosse stata una cosa eclatante, dici vabbè...
A parte questo: presente Addison su Grey's Anatomy? Presente che a un certo momento finalmente si leva dalle palle? Ecco. Se ne va a lavorare in questa clinica privata insieme ai suoi amici (e di Derek) che fanno i ricconi e curano la gente. Vedeste che case sul mare hanno, mortacci loro.
Lo gnoccodetector vi informa della presenza di tale Sam, ma non ricordo come si chiami l'attore, pardon.
Serie vista fino alla fine solo per inerzia e per curiosità riguardo a qualche personaggio. Fino a un certo momento comunque non è affatto male, mi ha divertita, e ci sono diversi crossover con GA che creano la suspance :D

Psych: iniziato e smesso dopo 2 episodi per dare priorità ad altro.

Ray Donovan: serie nuova di pacca della ShowTime, quella che manda Dexter, per intenderci. Siamo all'episodio 6, è iniziata da poco. Lui, Ray, sarebbe quello che combatte contro Wolverine su X-men. (#gnocco)
Dunque...ad oggi non saprei ancora definire esattamente il lavoro che costui svolge...diciamo che risolve problemi per conto di gente famosa in quel di L.A.
A modo suo. Non so se avete presente Mr Wolf...ecco :D Più o meno xD
Il guaio è che un bel giorno suo padre, con cui non ha esattamente un ottimo rapporto, esce dal carcere e gli stravolge la vita. Il tutto si mischia a matrimoni allo sfascio, a una stalker sorella di una famosa che secondo me diventerà altrettanto famosa solo per la frase "Fuck me, Ray" xD, alle storie dei fratelli di Ray, e tanto altro. (altro personaggio: la cardiologa di GA, quella un po' bruttarella e catiFa che arriva prima dell'amica di Owen. Come diamine si chiama...)
Vedetelo, ve lo ordino. xD

Revenge: parliamone. Lei è adorabile, non ce la faccio a non farmela piacere. Anche se era fidanzata con #sexyaccent (vedere TVD prossimamente). La storia è che il padre di Emily crepa per circostanze che scopriremo man mano guardando la serie (altrimenti finiva al primo episodio, giustamente) e lei si vuole vendicare perchè babbo è innocente. Dopo un'adolescenza tutt'altro che facile, cambia nome, viene addestrata da un pazzo giapponese, e poi torna in quel di nonricordochepostoera per mandare in malora tutte le persone coinvolte nell'incarceramento e nella morte del padre.
Figata! La prima scena che vediamo è BOOM, qualcuno spara a qualcuno e ommioddiochessuccede °_° La prima stagione è tutta così, piena di colpi di scena, avvincente, ti tiene appiccicato allo schermo e in più dà spunti per quotes di un certo livello :D La seconda stagione...meh. NOIA.
Il 29 settembre, giorno del mio onomastico, inizia la terza. Speriamo bene.

Revolution: ciao, sono Eric Kripke, quello di Supernatural che ha abbandonato tutto alla quinta stagione lasciandoli sprofondare nella cacca più nera. Piacere.
Cosa succederebbe se un giorno di botto scomparisse l'elettricità? Io potrei morire.
Su Revolution si torna indietro, si involve, tutti allo stato brado insomma. Perchè? Semplice: un cazzone un giorno ha deciso di fare un esperimento. BRAVO. xD
Oggi ce l'ho con le citazioni:

We lived in an electric world. We relied on it for everything. And then the power went out. Everything stopped working. We weren't prepared. Fear and confusion led to panic. The lucky ones made it out of the cities. The government collapsed. Militias took over, controlling the food supply and stockpiling weapons. We still don't know why the power went out. But we're hopeful someone will come and light the way. 

Parliamo di un mondo in cui ci si organizza come si faceva prima della prima rivoluzione industriale. Gli Stati Uniti non sono quelli che conosciamo oggi: chi conta è Sebastian Monroe, a capo dell'omonima Repubblica, uno stronzo senza confini che però io trovo adorabile un po' come dicevo per Regina di OUAT. Alla fine è un poveraccio, è incompreso, un po' esaurito ok, però si sente fondamentalmente solo. Mi fa tenerezza, che devo dì :P
Tutti lottano contro tutti per arrivare al potere, dato ovviamente dal ripristino dell'elettricità...perchè un modo per riattivarla c'è e lo si capisce dal primissimo episodio. Oddio, non si capisce come, ma si vedono chiavette USB che mettono in azione pc creati dal nulla (e in effetti non molto realistici xD). Ed è qui che poi entrano in gioco tutti gli altri personaggi...
Come ambientazione e costumi devo dire che ho ritrovato molto di ciò che vedevo in LOST, quindi dopo i primi 10 minuti del pilot ero già presa. Per la serie, non sei affatto influenzabile Mì, noHHH...
Onestamente non conoscevo nessuno degli attori, tolto il MITICO Giancarlo Esposito che fa il cattivone anche qui (vedere Breaking Bad). Lo amo, è una parte che gli riesce fantasticamente bene. Bravo \m/ #teamGiangy
Mi sento di segnalare il giovine, che nella serie è figlio di Giangy, complimenti a mamy e papy.

Rizzoli & Isles: da vedere, non ho idea di cosa sia xD

Rome: meraviglia. Dite quel che vi pare, ma io quando guardo serie ambientate in questo periodo storico...come posso dire...me ne fotto di sapere se i fatti combaciano al 100% con la realtà, sì. Odio da morire i bacchettoni che trovano il difetto solo perchè "Pompeo doveva..." o "Cesare in verità...". Fatevi i fattacci vostri, godetevi la serie per quello che è, anche perchè penso si sappia che per fare questo genere di cose BENE ci vogliono un pacco di soldi.
Fatto sta che Rome non l'hanno mai rinnovato e quindi io li schifo e li sputo.

Royal Pains: da vedere, solo perchè mi pare ci sia fra i personaggi colei che su TB interpreta Arlene, che poi è la reale moglie di Ben Linus :D

Rubicon: me lo consigliò uno schifoso stronzo merdoide bastardo che non merita neanche di essere nominato per quanto fa schifo. Devo ancora vederlo.

Scandal: altra opera di Shonda che non ho visto, per ora. Vedo che riscuote successo...vale?

Sanctuary: l'avevo iniziato e poi messo in pausa e poi...ehm...me lo sono scordato .__.

Sherlock: qui è colpa della pigrizia. E' pronto da vedere, mi aspetta con ansia dai secoli dei secoli, e io procrastino come pochi. Perdonami Sherlock!

Sirens: DONNE, SORELLANZA, FANS DEL KING IN THE NORTH. Richiamo la vostra attenzione. In questa serie, il nostro amatissimo Re interpreta un paramedico gay. E comunque in una scena esce nudo da un armadio. Ma proprio nudo. BRAVISSIMO.
Lavora insieme ad altri due paramedici suoi grandi amici, con cui combina danni ovunque.
Gran peccato che non l'abbiano rinnovata, è una serie divertentissima! (ma chi voglio prendere in giro, io guardavo solo lui .__.)
Se posso tirarmela un po', l'attore che interpreta uno dei suddetti amici, un dì mi rispose su Twitter dopo aver dato una notizia sconvolgente, ovvero che non mi ricordo dove vendevano la Guinness a 17 sterline. Da impiccarsi.

Six Feet Under: è qua che c'è Dexter che fa coppia con l'uomo nero gigante, vero? E c'è anche una di Brother & Sisters. Non l'ho ancora visto.

Sons of Anarchy: vi piacciono le moto? Quelle che si guidano stando COMODAMENTE seduti con le braccia per aria come quando si fanno i cori allo stadio? Allora è la serie che fa per voi. Devo riprenderla prima che la persona che me la consigliò mi uccida definitivamente, ma posso dire che prometteva bene.
Storie di bande di motociclisti e non solo.
Detto fra noi, la Ducati del mio papà è molto meglio. Oltre ad essere una moto d'epoca <3 p="">(no lo so, mi sto gasando troppo in questo post, mi schifo da sola :D)

Spartacus: chiudo il post in bellezza :D Vale il concetto espresso per Rome, quindi sorvoliamo quella parte.
Credo sia una serie poco conosciuta per vari motivi: il primo che mi sovviene è che gli attori non sono rinomatissimi, e per 3/4 sono australiani o neozelandesi. Poi che per esempio qui da noi hanno censurato anche le virgole, nella versione trasmessa su Sky o dove era.
La storia è che Sparty (della Tracia) vive la sua vita contento e felice con la moglie Sura, finchè i romani non si mettono di mezzo a far casino. Ora, lo so che in realtà è stato lui a proporsi (spastico) ma insomma...ci siamo dimostrati traditori fin dall'inizio, noi.
Le cose non vanno per il verso giusto, i piccioncini vengono separati: lei va a fare la schiava per qualche morto di mentre lui se lo portano a casa di Batiatus per farlo diventare gladiatore, dal momento che ha dimostrato grandi doti in arena. 
Scontato che lui voglia ritrovare la moglie, e quando scopre cosa le è successo...ecco, ecco eh! S'è incazzato lo sapevo. Niente, da quel momento medita vendetta, e gli riesce benissimo.
La prima stagione era così. Dopodichè hanno mandato il prequel perchè l'attore che interpretava Sparty, Andy, era malato. Purtroppo non ha recuperato e quindi è stato scelto un sostituto, Liam. Di questa faccenda ho già parlato, se vi va di leggere un "approfondimento", questo è il link: http://mywarpaint.blogspot.it/2012/04/spartacus.html. Se non vi rompete le bolas, potete leggere anche qui: http://mywarpaint.blogspot.it/2012/04/spartacus-secondo-ciak-con-spoilers.html.
Menzione d'onore a Lugo, che segue alcuni fans su Twitter inclusa la sottoscritta :P Segue per modo di dire...nel senso che non c'è mai quindi ci caga poco e manda avanti la admin ad intrattenerci xD In compenso ho avuto modo di interagire con lui via mp su FB, perchè i messaggi li legge solo lui e risponde solo lui, è un signore disponibile e simpatico, e mi consiglia sempre ottimi film :D Love ya Bazz!


E per oggi è tutto!
Ditemi donzelle, ditemi! Siamo quasi alla fine eh, mi sa che col prossimo post ho esaurito le serie tv!
Mi fa piacere che questo genere di post abbia avuto un buon riscontro, non me l'aspettavo proprio :) Continuiamo così :D

Vi appioppo altri link se per caso volete farvi due risate:

http://mywarpaint.blogspot.it/2012/08/a-post-of-ice-and-fire.html 
http://mywarpaint.blogspot.it/2012/07/tag-serie-tivvi.html
http://mywarpaint.blogspot.it/2012/10/tv-shows-catch-up-spoilers.html
http://mywarpaint.blogspot.it/2012/12/walker-withdrawal-day-1.html EPIC FAIL. Dovevo scrivere giorno per giorno, invece ho sofferto e anche in silenzio.


EDIT: in realtà c'era anche questo xD http://mywarpaint.blogspot.it/2012/12/walker-withdrawal-days-2-3.html

2 commenti:

  1. Tra questi ho visto solo Private Practice che sul finale ci sono rimasta leggermente meh! e poi One Tree Hill che invece ho amato pazzamente e che mi manca un casino, mi ero affezionata tantissimo a quel telefilm.

    RispondiElimina
  2. Intanto rispondo a questo post, ma aspettati altri commenti nei prossimi giorni...devo finire di leggere gli altri post in merito!
    Revolution l'ho inziato e abbandinato...non mi è piaciuto fin dalla prima puntata, forse la stpria per come si evolve, insomma, non mi ha presa...ma Shameless non l'hai mai visto????
    Urge rimedio, non puoi perdertelo!!!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Translate

10