2 dicembre 2012

Grazia.it - Blogger We Want You!


Solo dopo aver scritto e cancellato questo articolo tante e tante volte, mi rendo conto di quanto sia difficile dover parlare di sé, soprattutto tramite un blog. Per di più senza risultare troppo banali, o troppo arroganti.

E' nato ormai tre anni fa, il mio piccolo mondo. Per caso, per gioco, per divertimento, per passione. Per tutti i classici motivi che spingono quasi chiunque ad aprire un angolino tutto suo nel web. Nel mio caso  il blog mi rappresenta, letteralmente. Perfino il nome che gli ho dato è abbastanza ovvio: Spectrum Personae. Una specie di specchio dell'anima, della persona, appunto. Io. Badate bene, non è tutto glitter ciò che luccica: lo stereotipo della ragazza che pensa *solo* ai trucchi non fa per me, e non sarà mai parte di me. Non facciamoci sempre ingannare dalle apparenze.

Mentirei se dicessi di essermi completamente messa a nudo in questi tre anni perchè sono molto timida e riservata, nonostante ciò che emerge dal mondo virtuale. Però c'è molto di me in ciò che scrivo, e spero che chi mi legge riesca a capirlo, e magari ad apprezzarlo. 
Da brava Acquario quale sono, ho sempre amato le attività creative, in generale. E la libertà. Tutti aspetti che credo di avere in qualche modo trasferito su SP, un po' come quando ero solita disegnare, la stessa sensazione. Soltanto che ora dipingo la mia faccia. :P
E mi sento libera, libera di giocare con i colori, libera di dire tutto quello che voglio - nei limiti del rispetto umano e del decoro personale. 
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Translate

10