8 agosto 2011

Colour me once, colour me twice…

Ragazze, ci siamo!
E’ tempo di farvi una recensione di quelle coi fiocchetti dappertutto! Sarà un post MOLTO lungo perchè molto dettagliato, visto che qui da noi pare che questo prodotto non sia ancora super famoso.
Anche perchè ho terminato gli indizi e qualcuna aveva già indovinato anche se ho negato tutto fino all’ultimo…
Credo si sia capito che l’argomento in questione sia l’abbronzatura.
Premetto che non sono esperta di fai da te riguardo queste cose, quindi al solito riporto la mia esperienza che non va assolutamente presa come oro colato.
Innanzitutto vi presento il mio nuovo amico:

xen tan dark lotion


Xen-Tan è un’azienda molto conosciuta, soprattutto in UK e USA (dove nasce) a quanto pare, famosissima per questo genere di prodotti anche fra le celebrità. E questo già ti fa pensare che DEVE funzionare.
Da tempo volevo acquistare un abbronzante ma vuoi per la mancanza di fondi, vuoi per altre cose…alla fine ho deciso di prenderlo in piena estate per testarlo al meglio.
Cominciamo a vedere cosa dice l’etichetta:

xen tan dark lotion

In sintesi: dura una settimana, idratante, dà colore subito, adatto a viso e corpo, dura un botto, non fa striature, contiene olio di jojoba e aloe. Colore dark.
Mentre sul retro ci sono istruzioni, che vi dirò io, e ingredienti, che non riporto ma se volete vi piazzo una foto:

xen tan dark lotion

Nella sua boccettina da 236ml si presenta di un color budino al cioccolato con forte sottotono verdognolo…quindi un budino al fango direi :D

xen tan dark lotion

COSE DA FARE PRIMA DELL’APPLICAZIONE:

  1. Esfoliare: eliminare per benino tutte le cellule morte aiuta l’abbronzante ad “aggrapparsi” meglio alla pelle e a resistere più a lungo. Quindi daje de scrub! Senza scorticarvi possibilmente!
  2. Depilare: primo perchè, specie se siete bionde, vi tinge i peli e secondo perchè almeno l’applicazione risulta uniforme. E poi chi è che si autoabbronza senza farsi prima la ceretta!?
  3. Idratare: zone come ginocchia – interno ed esterno, gomiti, caviglie e così via sono punti CHIAVE che se non vengono prima un minimo idratati risulteranno troppo scuri rispetto al resto del corpo. Insomma, tutti penseranno che non vi siete lavate. Quindi un po’ di crema e via! Attenzione particolare anche per le mani, che se non sono belle idratate e pulite si rischia di avere un’applicazione non omogenea = sensasione di mano malaticcia. Eww.
nota: MI RACCOMANDO scrub e crema non devono essere a base oleosa altrimenti l’abbronzante non prende!

APPLICAZIONE:
Dopo diverse volte, trovo che il metodo migliore in assoluto sia quello che prevede l’utilizzo dei simpatici guanti in lattice. Xen-Tan vende anche un guantino apposito ma leggendo sui vari blog credo di aver risparmiato 4 sterline, comunque un giorno lo proverò per sfizio. Si possono usare anche le mani a patto che non si aspetti troppo tempo per lavarle. Se siete alle prime armi e avete bisogno di tempo, lo escluderei perchè finireste col trovarvi i palmi di un colore strano che vira sul giallo. Not pretty.

Quindi: io mi infilo i guantini come se fossi un chirurgo di Grey’s Anatomy e comincio l’operazione. Se l’intenzione è di fare tutto il corpo, partire dai piedi è una buonissima idea.
Attenzione: volendo si possono fare mani e piedi con una spugnetta in lattice o comunque cosmetica, oppure con un batuffolo di cotone. Personalmente mi trovo sempre benissimo con i guantini perchè non assorbono prodotto e mi evito sprechi di qualsiasi genere.
Usare movimenti sempre circolari e sfumare il prodotto quanto più possibile, senza esagerare altrimenti lo portate via.
Altro consiglio: ricordatevi di fare le cose simmetricamente altrimenti da una parte venite color cioccolato fondente e dall’altra cioccolato al latte. Se usate una…come si dice…pump (aiuto :D) di prodotto per la gamba destra, fate altrettanto per la sinistra!

Lo dico subito: la schiena è la parte più difficile da raggiungere. Secondo loro si potrebbe usare della pellicola, metterci sopra 2-3 palline di prodotto e spalmare. NO! Provato e miseramente fallito questo metodo. Io faccio fin dove arrivo con le mani, tanto non vado a schiena completamente scoperta quindi pazienza. Se qualcuno vi aiuta però è meglio, decisamente :D

Altra nota: come per il fondotinta, attenzione a passare bene lo stacco tra viso e collo E orecchie! Anche loro vanno tinte! Dentro e fuori.

POSA:
Fatto tutto questo sarete cosparse di budino e dovrete solo attendere. La cosa bella di questo prodotto è che quando lo andate a mettere, grazie al colore guida così scuro vedete chiaramente se ci sono zone non coperte bene o più chiare/scure di altre, quindi vi potete regolare con la stesura. Non preoccupatevi se non sembra tutto perfettamente omogeneo o se vi ritrovate qualche striatura, se ne va via tutto, come spiegherò fra poco. Inoltre più tempo passa, più il colore si intensifica sulla pelle. Di norma bisogna attendere 4 ore per poi farsi la doccia e togliere l’eccesso, MA io consiglio vivamente di tenerlo il più possibile addosso. Non usate l’abbronzante se dovete uscire o siete di corsa, se fa troppo troppo caldo e cose del genere perchè sul momento macchia.
Io l’ho tenuto 8 ore le prime volte, ma ultimamente se posso il primo giorno non faccio la doccia (nel senso che la faccio prima, non è che non mi lavo :D) in modo da superare abbondantemente le 8 ore. Così gli dò il tempo di prendere bene sulla pelle e scurire. Il secondo giorno, sempre il più tardi possibile, doccia TIEPIDA. Si può tranquillamente fare anche calda, ma io preferisco così :P Chi volesse può anche solo far scorrere l’acqua, altrimenti ci si lava normalmente ma senza scrubbare per non rovinare il lavoro, questo sol la prima volta. So che sembra una palla ma ne vale la pena!

A questo punto vi ritrovate di un bel colore doratino abbronzato che farà invidia a CHIUNQUE! E, ovviamente, potete mettervi qualsiasi tipo di abito, di mutande, potete sudare, tutto!
Veniamo alle foto e poi altre due considerazioni importanti :)

Se prima ero morta così:

kiko red

Adesso sono meno morta così (già l’avete vista ma vabbè):

xen tan dark lotion

Spero che una minima differenza la notiate perchè dal vivo, anche se io insisto a dire che non sono scura come vorrei perchè sono esaurita, si vede.
Questa l’ho scattata subito dopo l’applicazione e si vede che il colore c’è ma deve ancora scurire, oltre al fatto che d’estate mi vengono le lentiggini:

xen tan dark lotion


ALTRE CONSIDERAZIONI:

  • Profumo: OTTIMO. Sa, come dicono tutte ormai, di ciliegia e mandorla! Inizialmente non mi piaceva affatto, ma quando mi sono abituata…ahh! <3 E’ molto persistente quindi potrebbe non essere gradito a tutte, resiste sulla pelle per un po’, poi si comincia a sentire un minimo del classico odore dell’abbronzante ma poi assicuro che svanisce completamente anche quello!
  • Colore: leggendo gli ingredienti ero rimasta malissimo perchè c’è una componente molto molto forte di ROSSO dentro questa roba, quindi il mio terrore era quello di uscirne fuori arancione un po’ come su Jersey Shore (Katia, sai che mi rivolgo a te :D). Mi sono ricreduta immediatamente sin dalla prima applicazione! Diciamo che la sorpresa maggiore si ha quando nella doccia si vede l’eccesso di prodotto che se ne va, di un bel color rosso geranio aranciato…lì c’è il rischio di infarto. Ma passato questo momento di terrore è tutto normalissimo. Garantisco io che sono proprio bianca bianca :)
  • Manutenzione: tenete la pelle idratata anche dopo l’applicazione, questo aiuta l’abbronzante a durare di più ed evita che svanisca in modo strano, a macchie insomma. Meglio ancora se la crema è tipo la Summer Glow di Dove. L’ho odiata a morte tempo fa perchè se la uso da sola mi fa diventare gialla tipo ittero, ma applicata in combo con Xen-Tan non mi dà problemi, anzi. Altrimenti Xen-Tan vende una crema apposita “scaccia-odore”. 
    E ricordatevi che prima di lavare via l’abbronzante potete fare quante passate volete a seconda del grado di abbronzatura che desiderate!
  • Altra cosa importantissima è che qui dentro NON è contenuto SPF! Quindi se poi andate a prendere il sole USATE LA PROTEZIONE!
  • Dura una settimana? Dipende. Dipende dalla pelle, da quanto uno si lava in modo ossessivo-compulsivo, e cose così. Però è molto resistente e 4-5 giorni li fa tutti.
  • Se strofino sui vestiti, specialmente bianchi, macchia? Come dicevo, se lo si fa DOPO che gli eccessi sono stati lavati via, no. Provato diverse volte, tranquille!
  • Visti i tempi di posa quando è meglio farlo? Io normalmente lo applico la sera e poi ci dormo, oppure se so che non esco ecc ecc anche la mattina, ma la doccia la rimando sempre al giorno successivo.
  • Quanto costa? BELLA DOMANDA :D Dipende da dove lo acquistate! Io sia per spendere un po’ meno e sia perchè volevo provare il sito, l’ho preso da feelunique! Sono molto affidabili, almeno per ora, è arrivato tutto nel giro di una settimana, niente dogana in quanto trattasi di pacco UK, spedizione non eccessiva (mi sembra che vadano a peso e mi sembra di aver pagato 5 sterline) EPIC FAIL: LA CONSEGNA è GRATUITA! me l'hanno fatto notare (giustamente direi) nei commenti PER FORTUNA!, tutto ben imballato. Non ho nemmeno fatto la signed for!

La prossima volta oltre alla Dark Lotion vorrei provare anche il loro Scrub, la Absolute Luxe e la Scent Secure…così, per vedere! Una cosa per volta ce la faremo!
Quello che so per certo è che riacquisterò sicuramente il prodotto una volta terminato! Con 4 applicazioni piene più qualche ripassata qua e là sono a meno di metà boccetta, mica male! Non so se ne farò grande uso anche in inverno, ma non si sa mai. E’ diventata la mia nuova droga, chi l’avrebbe mai detto! <3
Thumbs Up! <3

Come al solito non mi ha pagata nessuno per dire questa marea di cose, nè mi è stato regalato nulla. Ma sono soldi spesi BENISSIMO!!! <3

11 commenti:

  1. Da qui non mi fa vedere le foto, ma non temere, quando arrivo a casa sicuramente ti insulterò un pochino! smack miki ^___^

    RispondiElimina
  2. beh direi che l'effetto è naturale e ti dona moltissimo! :D

    RispondiElimina
  3. Uuuuuh mi piace!
    Sono pallida poco meno di te e quest'anno non sono riuscita proprio ad abbronzarmi (ferie dove sieeeeete ç.ç). Ho avuto una brutta esperienza con un auto-abbronzante della bilboa mille anni fa e da allora non ho più provato. Ma quasi quasi...

    RispondiElimina
  4. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  5. Grande articolo, ma feelunique fare la consegna gratuita, non vi è alcun costo in tutto il mondo

    RispondiElimina
  6. EPIC FAIL! thanks so much for your comment! i didn't even remember that! gonna write it down this moment!

    RispondiElimina
  7. effetto molto naturale!! caspiterina! mi ci vorrebbe anche a me!!

    RispondiElimina
  8. io per 18 sterline consegnato me lo prenderei :D anzi me lo RIprenderò :DD mi sto convincendo anche per l'utilizzo invernale...
    grazie a tutte <3<3<3

    RispondiElimina
  9. Review ultra dettagliata!
    Che dire, la differenza si vede eccome! È un prodotto che terrò sicuramente a mente in caso di occasioni in cui una certa abbronzatura regala punti in più (matrimoni, feste, pincopallo) :)

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Translate

10