9 febbraio 2011

NOTD

Ok, normalmente non faccio NOTD, FOTD, EOTD e così via…ma oggi sì.
So già con certezza che alcune rimarranno piacevolmente sconvolte, altre un po’ meno…non si può sempre piacere a tutti. Facciamocene una ragione.
Dai scherzo xD A prescindere dal piacere o meno, secondo me questa manicure può essere riadattata tranquillamente per San Lavandino, e dopo vi dico come!

layla graffiti rosso kiko clarissa essence sinful colors


Ho usato:

- base coat Essence, quello per nail art nella confezione bianca con tappo nero
- 2 passate di Easy Going - Sinful Colors, un rosa pallidissimissimo crema molto carino
- Layla Graffiti rosso
- Kiko 230
- top coat Clarissa Nails per sigillare e dare finitura lucida

Magari non è portabile per chiunque, quindi come riadattarla?
Ad esempio potreste usare un rosa meno pallido, più bambolina, in modo che il rosso non spicchi così tanto. Oppure potreste usare il graffiti per creare una french un po’ strana! O ancora, lasciare tutte le unghie solo col rosa di base e creare una nail art sull’anulare, a forma di cuore (frantumato…lo so, fa meno festività ma è adattissimo per le single, più o meno recenti :P)
Insomma, potete fare come vi pare :D Ditemi un po’ se avete altri suggerimenti :)


xoxo

3 commenti:

  1. l'effetto Graffiti non mi fa impazzire, ma c'è da dire che con le combinazioni giuste di colori escono dei capolavori! :D

    RispondiElimina
  2. @Aruavessi unghie belle come le tue ne farei uno al giorno! :D

    RispondiElimina
  3. mi piace l'idea di fare una french particolare con il Graffiti ;)

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Translate

10