24 settembre 2010

Magenta

Non sono una grande fan dei rosa in generale, ma se andiamo sul fucsia-magenta-viola allora sono sempre prontissima!
I rosa mi fanno subito pensare a cose orrende, a cominciare dalla distinzione dei fiocchi quando nasce un pupo. Ma non ho capito, dove sta scritto che dev'essere così!? Io ho sempre amato i blu! Il mio fidanzato ama il verde. E invece no, ci dobbiamo tenere sempre sta cosa del rosa e azzurro. Meh.
Oggi, per tornare al trucco, dovevo sistemare la camera. O meglio, l'angolo make up che praticamente occupa una buona parte della mia camera, non tanto per la mole quanto perchè è la camera che è piccola. Beh mentre sistemavo mi sono ritrovata non so come con dei trucchi in mano...poi mi è comparso un pennello fra le dita e ha cominciato a muoversi da solo...... :D

23 settembre 2010

Bored

Manco di fantasia, quindi dovrete sopportare titoli insulsi finchè mi leggerete.
Avrei dovuto postare questo look ieri, come dicevo dalla pagina fb, ma tra una cosa e l'altra non ci sono riuscita.
E quindi ve lo sorbite oggi :D
Siccome normalmente uso colori vivaci come gialli, fucsia e simili, ho pensato di cambiare un tantino. Non che questo sia un look portabile per tutte, anche se molto dipende dalla nostra definizione del termine, ma tant'è. E quindi ve lo pigliate così :D

19 settembre 2010

Jesse's Girl

Sì, un'altra bellissima cosa inutile, diciamo così, per molte ma che fa gola a chiunque dalle mua alle persone comuni come me.
Sicuramente tutte avrete presente la classica cinturona da make up artist che si lega in vita, oppure i tipici brush rolls con tutti i pennellazzi dentro. Bene.
Rebecca Rachael ha inventato un portapennelli sfiziosissimo e, secondo me ma non solo, molto utile a chi è del mestiere: il brush sleeve!
Avete visto il video?
Non ne vorreste uno anche voi? Io da brava malata di make up, sì. Non so bene perchè, ma uno lo comprerei se potessi.
Ci potete mettere qualsiasi cosa: pennelli, pinzette, mollette, pettini...Per make up artists ma non solo insomma!
Parlando di pennelli, ci evita un saaaacco di noie come:

- torcicollo dovuto al fissare la cintura per trovare il pennello giusto
- vestiti inevitabilmente zozzi data la posizione del cinturone
- ritrovamento del pennello perduto (in conseguenza al primo punto)

Contiene fino a 11 pennelli, che sembrano pochi ma per una persona sola (io) bastano e avanzano. (secondo me avanzano anche per più di una, basta avere un puliscipennelli nelle vicinanze)
Si può tranquillamente lavare in lavatrice, così evitiamo che si accumuli sporcizia, e la chiusura è a strappo -se non erro- perciò si adatta a tutti.
Lo sleeve è dotato anche di un meccanismo antiscivolo, quindi non c'è il rischio che una volta indossato se ne vada a spasso. Inoltre all'interno, quindi nella parte che poggia sul braccio, c'è una piccola taschina in cui riporre ad esempio soldi, biglietti da visita o qualsiasi altra cosa vi vada di tenere a portata di mano.
Anche il prezzo non è male, ora online lo vendono a 20 dollari circa mi sembra. Ovviamente dagli USA e no, non ho letto se spediscono anche da noi.
Che ne dite?



XoXo

17 settembre 2010

Pupa crackles too

Anche Pupa lancia i nuovi smaltini effetto mosaico:

http://www.pupa.it/ITA/Pupa_News/NAIL_ART_KIT/default.htm

Questi, a differenza di Layla, sono venduti come mini kit e ce ne sono varie combinazioni di colore. Prezzo €11,90.
L'effetto mi sembra essere lo stesso, i colori dal sito sembrano carini...che dite? Curiose?

Io al momento aspetto qualche recensione in merito...vedasi post sul Graffiti Layla per delucidazioni in merito ai miei dubbi :D


XoXo

Giallo di sera, verde si spera!

Il titolo di questo post fa un po' pena. Un po' tanto. Voglio dire...giallo di sera...giallo di sera! Punto!
Non sapendo cosa fare e non volendo finire tutte le puntate di Cougar Town in una volta e mezza, mi sono detta di fare altro. Chiaramente altro non potevo fare se non pasticciare coi miei trucchi.
Ne sono venuti fuori un paio di look, uno più estroso e l'altro più neutro ma con un tocco in più.
Vi elencherò i prodotti usati da me, ma ovviamente voi potete usare le cose che avete a disposizione. E come al solito, se vi sembra troppo potete tranquillamente calcare meno la mano.

16 settembre 2010

Models Own - aggiornamento smalti

Brevissimo post per dire pochissime cose.
Ricordate l'acquisto effettuato da models own? Questo qui.
Arrivata al quarto smalto posso dire che non sono soddisfatta...di più!
Il primo che ho messo è Disco Mix, seguito da Top Turquoise, Purple Passion, Pink Punch e quello attuale, Beth's Blue.
Non ho swatches perchè purtroppo ho dovuto/voluto "riparare" un paio di unghie con la tecnica della cartina da tè che trovate qui e non sono proprio perfette per delle foto. Rispondo subito alla domanda che magari vi fate ora: sì, funziona, ma se non siete un po' precise lo smalto non si stende perfettamente.
E allora che devo dirvi?!
Prima di tutto ho notato che il turchese e il viola asciugano con un finish satinato, nè completamente matte ma nemmeno completamente laccato. Molto interessante. Ovviamente svanisce appena applicate il top coat.
Altra cosa che mi ha fatto gran piacere è che gli smalti asciugano mooooooooolto rapidamente. Nel senso che sono gli smalti che asciugano più in fretta tra tutti quelli che ho, insieme ai matte di Deborah (ancora non trovo il verde, maledizione!). Pretty impressive.
Quanto alla durata, li trovo resistenti. Io cambio lo smalto spessissimo, ma mi pare di aver tenuto il viola neon una settimana perchè mi piaceva parecchio ed era ancora perfetto. Considerate che io in casa uso molto le mani e non sempre uso i guanti, quindi una settimana senza rovinarsi è un bel record!
Dopo Beth's Blue credo che indosserò il giallino oppure il pesca...Non ho ancora deciso. Probabilmente poi ne indosserò un terzo per tagliare la testa al toro!

Ma ho una domanda per voi: che base e che top coat utilizzate? Io sto finendo la base indurente Kiko, che mi piace molto, e uso il top coat di Revlon, quello...top speed? Come si chiama...
Il problema con Kiko, riscontrato non solo da me, è che dopo un po' sia la base che il top coat diventano pastosi, come dei gel, quindi difficili da lavorare. Il top coat poi a me non piace per nulla! Bellissimo l'effetto perchè lucida tantissimo, però il pennellino si macchia anche se lo smalto sotto è perfettamente asciutto...mah!
Anche Revlon non mi fa impazzire adesso. Inizialmente mi piaceva un sacco, infatti l'ho ricomprato diverse volte, ma ora non sono convinta. La base top speed è molto buona, ma il top coat mi dà problemi di bollicine anche se lo smalto sotto è asciutto completamente. Ho provato anche a cambiare smalto e base, ma si formano sempre orrende bolle. Miro al Seche Vite, se un giorno riuscirò a comprarlo. Dovrebbe essere uno dei migliori in circolazione...
Fatemi sapere!


XoXo

14 settembre 2010

Piccola vecchia haul

Queste cosine risalgono a ormai parecchio tempo fa. Le ho provate, ora sono pronta a condividere il mio pensiero con voi.
E con questo, lascio i toni seri da parte :D
Chi di voi ha resistito ai saldi Sephora, alzi la mano e scagli pure una pietra! Forza!
Io le mani le nascondo entrambe, che è meglio...Anche perchè altrimenti in questo istante uccido il falegname che mi sta distruggendo mezzo muro......
Fra le cose in saldo non ho potuto non provare i pigmentini Sephora, che normalmente mi pare di ricordare costassero un po' troppo per quello che sono...
Ne ho scelti tre, ma ce n'erano altri (pochi) tra cui un nudo che mi attirava e ho lasciato lì. Non per motivi strani eh, però io non illumino praticamente mai l'arcata con colori opachi, se non col bianco. E' un evento raro.

13 settembre 2010

Eyeliner questo sconosciuto

Come promesso, post sugli eyeliner. Ci metto parecchio, ma alla fine ci arrivo sempre! Chi va piano...
Premetto che io non ho molti eyeliner, sia perchè non li uso spesso, sia perchè quelli che vorrei non sono alla mia portata momentaneamente.
Penso che per alcuni look l'eyeliner sia necessario per enfatizzare lo sguardo in tutti i sensi, ciglia incluse, mentre per altri trovo che rovini il trucco e sia qualcosa di superfluo. Sta un po' al gusto personale.
Ovviamente esistono vari tipi di eyeliner: liquidi, in gel/crema, col pennellino, col feltro morbido o meno, glitterati, metallizzati, glossati, di qualsiasi colore e marca...chi più ne ha più ne metta!
Ora vi mostro i miei, che ho immortalato solo dalla parte del pennellino perchè penso sia quella interessante.

12 settembre 2010

KIKO - Nuovi Ombretti Nuovi Swatches part 6

Siete arrivate fin qui, ormai ci siete :D


#147 Magenta

KIKO - Vecchi E Nuovi Ombretti Nuovi Swatches part 5

Tra il vecchio e il nuovo...




#87 Rosa Chiaro Glitterato

KIKO - Vecchi Ombretti Nuovi Swatches part 4

Vi siete perse il terzo gruppo di ombretti? Andate a controllare :P Io intanto continuo...




#77 Turchese

KIKO - Vecchi Ombretti Nuovi Swatches part 3

Fatto il secondo blocco, ecco il terzo:



#44 Viola Perlato

KIKO - Vecchi Ombretti Nuovi Swatches part 2

Dopo il primo gruppo, rieccoci qui...bando alle ciance e via con le foto!


#24 Oro Perlato

KIKO - Vecchi ombretti Nuovi Swatches part 1

Come accennavo sulla poco visitata pagina di Facebook (che se ne sta lì alla sinistra dello schermo, in attesa di sentirsi utile :D) ho scattato nuove foto dei vecchi ombretti che ho, ma con una risoluzione migliore. Non c'era un filo di luce naturale manco a pagare oro, però i colori non si discostano dalla realtà più di tanto secondo me. Quindi i casi sono due: o le foto vanno bene, oppure io sono daltonica.
Al solito, siccome gli ombretti sono tantissimi dividerò il post in più parti. Spero di aver fatto qualcosa di utile, altrimenti è tutto tempo sprecato!

10 settembre 2010

KIKO - Posh Couture

Come sempre io arrivo tardi. E non mi smentisco nemmeno ora...purtroppo.
Vi parlo della collezione Posh Couture dello scorso anno. Perchè mai? Eh...perchè prima non ho potuto e spesso me ne sono dimenticata. Mea culpa!
Prendiamo il lato positivo di tutta questa cosa: magari Kiko mi leggerà e ascolterà le mie richieste riguardo alcuni prodotti...chissà! (seeeeeeeeeeeee)
Mi pare che questa collezione fosse tutta all'insegna dello sbrilluccichìo, ovunque e comunque. E so benissimo che non piace a tutte. Io non ho problemi nè coi colori così, nè con i matte. E' solo questione di preferenze...e a me piacciono tutti! :D

9 settembre 2010

Layla Graffiti Top Coat

Come saprete ormai in moltissime, Layla ha lanciato il nuovo Graffiti Top Coat.
Che cos'è!?
Non so se vi ricordate, ma come diceva sayanythingbr00ke anni fa andavano di moda i cosiddetti crackle nail polishes, meglio conosciuti forse come mosaic nail polish. Io avevo un mosaic nero bellissimo, con cui mi divertivo da matti specie se applicato sopra a un rosso sgargiante o un fucsia.
Beh, questi smalti col tempo sono spariti dalla circolazione per qualche motivo...e il mio mosaic dopo tanti anni si è bello che seccato. Ma qui entra in gioco Layla!

Guardate un po' qui!
Il top coat di Layla fa esattamente quell'effetto! L'unica differenza è che il graffiti asciuga opaco, ma basta una passata di top coat e diventa lucidissimo!
Ne esistono sei varianti diverse ed il prezzo a boccetta sarà di 10,90 euro...Trovate qualche fotografia e qualche informazione utile qui.

Che ne dite?
Io sono entusiasta perchè conosco l'effetto, come dicevo, ed era ora che qualcuno ritirasse fuori qualcosa del genere. Il prezzo invece mi entusiasma un po' meno :/
Spero solo che i pezzetti di mosaico che si creano con l'applicazione non siano troppo grandi e non si sciolgano usando il top coat trasparente. O ancora, che non si sciolgano mentre mi lavo le mani, se non applico il top coat sopra...
Vedremo un po'!

Nel frattempo guardatevi questo video, ci sono dei Graffiti Top Coat in palio! Io cercherò di partecipare...e voi? ;)


XoXo

Models Own - i miei smalti!

Nonostante tutto in tempo di saldi sono riuscita a prendere qualcosa! L'avreste mai detto!? Noooooooooo.... :D
Ho trovato questo sito un po' per caso, forse tramite YT, non ricordo bene. Inizialmente ero partita per comprare qualsiasi cosa, come al solito, ma l'input mi è arrivato al momento dei saldi al 50% su tutti i prodotti.
Hanno una quantità enorme di ombretti, tutti in polvere, però mi sono detta "ne hai talmente tanti di Kiko, che ci fai!?". Per il resto l'unica cosa che poteva interessarmi erano le ciglia finte...ma non potevo spendere più di un tot. Quindi mi sono concentrata sugli smalti, e anche lì non vi dico che scervellamento per scegliere colori che non ho...
Alla fine sono giunta ad una conclusione e ce l'ho fatta, ordine portato a termine!

KIKO - Nuovi Ombretti Parte 2

Proseguo...


#121 Tortora Mat:


KIKO - Nuovi Ombretti Parte 1

Suonate le trombe! Sono arrivati! :D
Arrivati per modo di dire eh, non me li ha mandati nessuno, non allarmatevi.
Finalmente una gamma di taupe, grigi e colori invernali (ma non solo) tutta miaaaaaaa!
Non voglio nemmeno fare introduzioni, passo direttamente al dunque!

Yes to Carrots! & Yes to Tomatoes!

Conoscete questa linea?
Io l'ho scoperta...l'anno scorso, forse anche più, e mi ha subito interessata.
Yes to Carrots è nata nel 2006 con lo scopo di creare prodotti per pelle e capelli totalmente naturali, i cui ingredienti comprendono esclusivamente sostanze organiche di frutta e verdura combinate con minerali derivanti dai sali del Mar Morto. Dunque tutto privo di parabeni e schifezze varie.

Esistono varie gamme di prodotti:

- Yes to Carrots: per pelli normali o secche. Contengono burro di karitè, olio di mandorle dolci e ovviamente carote che favoriscono l'idratazione.

- Yes to Tomatoes: per pulire la pelle, quindi indicati per pelli miste o grasse. Contengono pomodori, acido salicilico e witch hazel (ovvero nocciolo delle streghe, detto anche hamamelis virginiana a quanto pare) che prevengono o curano acne e brufoli.

- Yes to Cucumbers: per pelli sensibili o capelli colorati. Contengono cetriolo, aloe vera e tè verde, idratanti e lenitivi.

- Yes to Blueberries: nuovissimi prodotti in uscita per ottobre, almeno negli USA. Contengono mirtilli, onopordum acanthium e paracress (o oleracea di acmella), che hanno azione ringiovanente sulla pelle e ne attenuano le rughe.

- Yes to Baby Carrots: la linea per i più piccini, naturale al 100%.

2 settembre 2010

UNII

Dopo le Z-palette, vorrei introdurre a chi non le conoscesse anche le UNII palette.
Di nuovo, nessuno mi ha chiesto di bloggare in proposito, è solo qualcosa di cui sono venuta a conoscenza mesi fa e vorrei diffondere il verbo.
Intanto ecco il sito: http://www.uniicosmetics.com/.

Share the love!

Ragazze, ferme qui eh!
Ho appena visto l'ultimo video di una delle mie youtubers preferite, Lauren, conosciuta come Queenofblending.
La seguo da tanto e il suo nick le si addice proprio. E' originale, simpatica, mi sembra onesta, crea dei look sì non portabili (almeno che non tutte si azzarderebbero a portare, dipende sempre da cosa intendiamo per "portabile") MA stupendi. Quindi per cominciare vi lascio il link del suo canale YT: http://www.youtube.com/user/QueenofBlendingMUA. Questo invece è il suo sito: http://www.queenofblending.com/. Date uno sguardo al suo portfolio, io sono rimasta così O_O

1 settembre 2010

See it, try it...and buy it!

Quanto le invidio le donne statunitensi!
Zoya, famosissima marca di smalti, ha deciso di accontentare le sue clienti così. Per evitare disguidi sugli acquisti, per evitare che il colore che vogliamo (o vogliono...) sia esattamente come lo immaginavamo (...) e non totalmente diverso dalle nostre aspettative...ecco che arrivano i carinissimi Zoya Color Spoons!
Cosa sono?
Il video nella pagina linkata lo spiega benissimo: andate sulla pagina, scegliete i colori che vi interessano e li comprate a 0,5 dollari ciascuno, con spedizione gratuita. Dopodichè Zoya si preoccupa di mandarvi una bella bustina a casa, la quale contiene dei...cucchiaini, delle palettine con lo smalto scelto applicato sopra. Voi a questo punto vi provate il colore appoggiando la palettina sull'unghia e se vi piace potete ordinare lo smalto full size. Inoltre Zoya ha deciso che il costo di ciascuno spoon può essere usato per i futuri acquisti dal sito. Cool eh?
Peccato che:

International Shipping

At this time Art of Beauty does not ship "Consumer" or "Salon" Orders outside the Continental USA.

E ti pareva? :(
Mi chiedo se un giorno lo faranno anche da noi, e anche altre marche...


XoXo

Züca

Maledizione a me, a quando guardo YT e a quando poi vado a spulciare i siti! Che cavolo!
Dopo le Z-palette vi aggiorno con un'altra cosina sfiziosissima!
Se, come me, non siete delle MUA in nessun senso...probabilmente non vi sarà utile per quello, ma vi assicuro che vi resterà impressa nel cervello e la vorrete anche voi, versatile com'è. Almeno credo. Altrimenti significa che sono malata sul serio.
In America vengono fatte una serie di manifestazioni truccose, non so bene con quale scadenza (se annuale o altro), durante le quali spesso le varie compagnie presentano i loro prodotti, le anteprime e così via.
Fra le varie, quest'anno c'era anche Züca.

Z-Palette

Sapete di cosa voglio parlarvi?
Se il titolo di questo post non vi dice nulla di particolare, andate subito a vedere qui: http://www.zpalette.com/.
Credo che queste carinissime palette potrebbero risolvermi una serie di problemi.
Ne ho sentito parlare da parecchi youtubers secoli fa, appena arrivate sul mercato, ma ovviamente erano un sogno perchè in Europa non erano vendute...e vista la mia diffidenza causa dogana...
Ma adesso sono arrivate anche da noi! Cos'avranno mai di tanto speciale?
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Translate

10