17 novembre 2010

Collistar - senza nome

Non ho sbagliato a scrivere il titolo del post, non so proprio come si chiami questa palette uscita anni fa credo in edizione limitata con qualche collezione.
L'ho ritrovata mettendo a posto la settimana scorsa (momento di vergogna).


Non è bellissima? *__*
Prima che dei colori mi ero innamorata della confezione...dorata con tanti fiorellini rosa glitterati. Aaahh.
Se non ricordo male funge sia da blush che da ombretto, le tonalità sono tre (ma io ormai ne ho solo due) e sempre molto scriventi. Prima degli swatches vi faccio vedere come mai, a parte l'usura, ho soltanto due colori...


Non so come sia successo, evidentemente l'ho rimosso per non farmi del male inutilmente. Ricordo solo che all'epoca volevo ricomprare una palette identica a questa, ma quando mi sono decisa erano terminate =_=
C'è anche un pennellino da blush, che vi dirò a differenza delle spugnette non è affatto male, anche se preferisco quello a ventaglio che vi avevo descritto nell'altro post.
Questi sono il viola e il rosa antico:





Il terzo colore era un bianco perlato.
Essendo tutti colori brillanti, se usati come blush l'effetto è molto luminoso...deve piacere. Ovviamente a me piace xD
Inoltre non essendo colori super accesi il risultato non è da bambolina con le guanciotte rosa, ma molto più soft e naturale.
Ditemi che avete almeno questa, comincio a sentirmi sola :P


xoxo

1 commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Translate

10