7 giugno 2010

KIKO - Red Emotion Lipstick, Supergloss, Electric Town e Smalti!

Mi ero detta "dal momento che poi non lo potrai fare, ordina qualcosa da Kiko ora, così sei a posto", e così è stato. Peccato che stamattina, giorno in cui ho ricevuto il pacco, ho scoperto che domani aprono un punto vendita anche da me. Quando uno dice il tempismo...
Quindi adesso non ho un soldo per andare in negozio a spulciare! E di conseguenza eviterò, perchè se poi voglio qualcosa...mica posso rubare! E la kikite è una brutta malattia!!!
Di alcune cose parlo subito in questo post perchè il funzionamento lo conosco bene, di altre più avanti perchè prima vorrei provarle per giudicare al meglio.
Comincio con gli smalti: come resistere alla promozione!? Ne ho già tanti, quelli nuovi quasi tutti, ma ce n'erano alcuni che bramavo da tempo, soltanto che non volevo spenderci quattro euro a boccetta - lo so, sembro tirchia ma ho delle priorità anche nella scelta di certi colori!
Sicuramente li conoscete già tutti. Sono il #284, #230, #231, #270 e in più, non in promozione, la base rinforzante perchè quella di Revlon l'ho finita. Eccoli qui, in ordine:



Non ho saputo resistere e li ho usati tutti tranne il #230. Ho applicato la base, il fucsia, il #231 e il #270. Ovvio che poi ho sigillato tutto con il top coat, sempre Kiko. Questo è il risultato ancora con sbavature perchè avevo appena finito il lavoro:



A me piace molto perchè sostanzialmente i glitteroni si vedono quasi solo alla luce, così da lasciar intravedere il colore sotto.
Ma passiamo ad altro...
Mi sono così tanto piaciuti i rossetti della linea Red Emotion che ne ho preso un'altro. Ero indecisa se prendere anche il #200, ma non trovo una foto dove sia comparato con lo Stardom Nude della collezione Posh Couture, quindi non posso fare altro che vederlo in negozio, un giorno. In compenso, dato che l'ultima volta l'avevo lasciato lì, ho preso il famosissimo Pink Kiss #206, del gruppo Satin.



Anche questo copre a sufficienza come i suoi fratelli (che si trovano recensiti e swatchati in uno dei post precedenti) ed è mooorbidissimo. Il colore è un po' Barbie, secondo me, ma molto carino. Insomma, compratelo!!! Io, nonostante sappia di commenti negativi, mi trovo solo che bene con questi rossetti...poi è soggettivo per ognuno, per carità, ma io li consiglio!


Un altro pezzo forte: loose pearl della Electric Town nel colore #03 gold touch. Non so quale sia l'opinione generale su queste polverine magiche, ma io ci vado pazza. Avevo già quella viola, testata sia sugli occhi, che sui rossetti/gloss e l'effetto è mooolto carino. Dà riflessi rosa e violetto molto carini e col gloss trasparente sono portabilissimi anche di giorno, per le più timide diciamo.
Inizialmente volevo il bianco e il verde, ma non li ho mai presi...poi col caldo ho riscoperto l'oro e l'ho voluto provare. Bellissimo. Come il viola penso che lo proverò anche pressato sull'eyeliner...non vedo l'ora!




Ultimi prodotti: tre supergloss.



Due ero indecisa se comprarli o meno (ma va!?), mentre uno è stato una vera e propria illuminazione.
Il #113 oro perlato è reso bene, a mio parere, anche dalla foto del sito. Lo trovo molto estivo, è luminosissimo e come in tutti gli altri gli sbrillini non danno fastidio sulle labbra perchè sono molto piccoli. O almeno io non li sento. Lascia anche abbastanza colore, non è troppo trasparente per capirci. Gli sbrillini con la pessima luce che ho ora sembrano dorati ma a seconda della luce riflettono anche un po' di verdino...ma ripeto, forse è solo la mia luce!
Il #116 rosa perlato è un colore tenue adatto un po' a tutte le occasioni. Gli sbrillini, sempre finissimi e impercettibili, sono (o sembrano) argentati e/o dorati. Se a causa della luce sto dicendo delle cavolate, qualcuno mi corregga immediatamente! Non è un colore speciale, però mi piace e penso che lo userò tranquillamente anche da solo in qualsiasi momento della giornata. La foto del sito secondo me lo rende più scuro di quel che è...
L'ultimo è il #118 fucsia perlato. NON guardate la foto perchè secondo me non rende giustizia a questo colore STUPENDO! Giusto ieri sera, non sapendo se il colore fosse realmente quello, chiedevo ad un'amica se per caso lei lo conoscesse, e lei ce l'aveva. Le è bastato dire che era un colore bellissimo e che le piaceva tanto. Non ho saputo resistere.
Ma la mia mente malata è andata oltre. Da quando l'ho visto su foto, review, video ecc. ho sempre voluto il gloss Electric Fuchsia di MAC, ma chi mi legge sa che io questa marca nemmeno la guardo, al momento. Anzi, la guardo bene, ma non compro mai niente. Siccome anche il gloss di Kiko è un fucsia, mi sono messa a cercare qualche swatch...e cosa vedo? Vedo scritto non so dove che questo #118 è il DUPE di MAC. Una volta appurata la cosa, ho dovuto comprarlo. Insomma, chi acquista MAC saprà quanto costa un gloss, giusto? Lo ridico nuovamente, non saranno la stessa cosa, ma in questo caso a me almeno il colore pare identico!!! Un fucsia perlato pieno zeppo di sbrillini blu...visione!!! Vi prego non smontate la mia tesi, potrei risentirne fisicamente. E' troppo bello. Io lo consiglierei a chiunque, sulle labbra non penso che sia così importabile, però giudicate voi.

Ho creato un look vivace per farvi vedere un po' di cose. Mi spiace che gli sbrillini dorati si notino poco sugli occhi, ma sono ancora impedita nello scattare foto...
Ho usato un fondo minerale con annessa cipria (sempre minerale), primer Too Faced, tre ombretti verdi Sephora che ho recensito in precedenza + un CS Kiko anch'esso già recensito, eyebrow kit di elf, mascara Kiko + top coat, kajal verde Pupa, bronzer Essence e:


in queste prime foto il Pink Kiss, da solo






Un particolare dell'occhio...




qui invece sopra al Pink Kiss ho applicato il gloss #118 per vedere come stava...Diciamo che intensifica il colore e dà luce per via degli sbrillini...
Scusate l'espressione ma non mi è riuscita bene UNA foto che fosse una in quel momento...Ero un po' scocciata!




qui il gloss da solo, che si vede poco perchè avevo le labbra troppo rosse...




qui quello dorato...




e infine quello rosa...





Magari vi sembrano identici, ma giuro che non lo sono! Sicuramente poi usati con matite o rossetti di altri colori, si notano di più. Prima o poi proverò il #118 sopra ad un nude per vedere che riflessi darà! Pastrocchiare è la chiave.
A presto con nuovi post!


XoXo

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Translate

10