13 aprile 2010

OCC - Lip Tars!



Durante Pasqua ho deciso di farmi un piccolo regalo, così ho girovagato sul web in cerca di qualcosa di interessante. Ci ho pensato bene, e mi sono detta che qualora avessi trovato saldi o sconti sarebbe stato conveniente ordinare dall'estero (Europa però, non US) piuttosto che dall'Italia, dove i prodotti sono reperibili in qualunque momento.
Da qualche tempo inoltre tenevo sott'occhio un sito veramente carino, inglese, gestito da due ragazze fantastiche. Si chiama www.themakeupartistboutique.com  e vende prodotti veramente ottimi, fra cui appunto i famosissimi lip tars della OCC. Per chi volesse, hanno anche aggiornato da poco con nuovi kit e nuovi prodotti che trovo interessanti.
La scelta di comprare i lip tars da loro invece che dall'America è dovuta a vari motivi: la dogana è sicuramente il primo, rischiavo che mi bloccassero il pacco e in tal caso avrei pagato lo scotto. A quel punto tanto valeva restare in Europa! E poi le ragazze nel periodo pasquale hanno applicato sconti di vario genere: c'era un iniziale 10% divenuto poi 15% in seguito a problemi tecnici del sito (un modo per farsi perdonare dei disguidi) e le persone che, come me, si sono iscritte alla newsletter hanno ricevuto un buono sconto di 5 sterline. Non male affatto direi! Soprattutto se consideriamo che il sito è aperto da non molto e credo non sia ancora ben noto.
Le ragazze, Kath e Emma, sono sempre molto molto carine e disponibili per qualsiasi tipo di domanda, risoluzione di problema e quant'altro. Svolgono davvero un servizio impeccabile, sono gentilissime e rapide nelle risposte.
Nel mio caso l'acquisto consta di 8 lip tars, che erano inzialmente 7: feathered, hoochie, vapid, NSFW, petty beige, grandma e demure, a cui si è aggiunto hush all'ultimo secondo e ora spiegherò come mai.
Sul sito è ben evidente in basso a sinistra una classifica dei prodotti più venduti. Al momento dell'arrivo dei nuovi lip tars siamo tutte state avvisate che hush era SEMPRE al primo posto, il primo colore ad andarsene insomma. Ed essendo uno dei colori che ho sempre voluto, mi sono appostata per arraffarlo. Non ci sono riuscita subito, purtroppo, quindi ho chiesto alle ragazze se l'avrebbero rimesso in vendita...e fortunatamente ce n'era ancora uno! Appena me ne sono accorta l'ho acquistato, anche perchè il prossimo rifornimento se non ricordo male sarà per l'estate.
Parlando dell'ordine dico subito che sì, ho pagato la spedizione due volte ma solo perchè avevano già preparato l'altro pacchettino (chiuso, sigillato, francobollato) e ad ogni modo mi hanno detto già come fare per un eventuale prossimo acquisto.
Tutto è stato spedito nelle tipiche buste gialle imbottite e ogni singolo rossetto era imballato alla perfezione, nonchè sigillato per evitare spiacevoli inconvenienti. Nonostante questo, il mio adorato hoochie si era sparso nel suo tappino pur essendo BEN sigillato, forse a causa della pressione durante il viaggio, Assolutamente non per colpa delle ragazze, insomma. Io non l'ho fatto presente però perchè ne è andata persa una quantità veramente minima rispetto al tutto e all'utilizzo che se ne fa. La spedizione avviene tramite Royal Mail e vi verrà dato il numero di tracciatura per sapere dove si trova il pacco. Nel mio caso è stato spedito tutto il 7 o l'8 e l'11 o il 12 era già qui! Usano la Signed For, quindi significa che vi porta tutto il postino e dovete firmare per ritirare il pacchettino...come la raccomandata. (Anche se sinceramente è la prima volta che mi fanno firmare qualcosa che non sia un pacco, visto che le raccomandate devo sempre andare a prendermele!)
Ah, quanto ai pagamenti ovviamente trattandosi di un sito inglese accettano carta di credito. C'è scritto tutto sul sito, ma se ci fossero dubbi chiedete pure!

Passiamo ai prodotti veri e propri!
Cosa sono questi lip tars!?
A prima vista sembrano banalissimi gloss, specie per la confezione in cui si presentano...che è proprio quella tipica dei lipgloss. Contengono ciascuna 8ml di prodotto e sul retro del carinissimo tubetto dal tappino bianco ci sono scritti nome del colore e ingredienti. A questo proposito vorrei dire che i lip tars contengono ingredienti davvero ottimi per le nostre labbra, fra cui vari olii e vitamine, e in più -se non erro- sono prodotti 100% vegan, cruelty free, senza parabeni e conservanti di vario tipo. Vi ho già invogliate, eh?!
Al momento ne esistono ben 25 colorazioni diverse, che trovate sul sito ufficiale, su vari blog (come The Girly Show, che trovate nella lista dei miei preferiti. Usando il tag Obsessive Compulsive Cosmetics vedrete i colori di cui parlo) e su YT (Queenofblending ha fatto dei demo per mostrare i colori davvero utilissimi!!!). Anche se penso sia sottinteso, preciso che colori un po' strani come il blu o il giallo non sono OVVIAMENTE fatti per essere indossati così e andare a farci la spesa, quanto per essere mischiati ad altri colori e creare le nuances che più preferite. Sono nati in origine come "pittura" anche per viso e corpo, da quanto ho capito, ma dal momento che contengono una quantità di peppermint oil NON sono indicati per l'utilizzo sugli occhi. Con ciò non intendo dire che sanno completamente di menta, anzi! Direi che sono praticamente inodori e insapori, il che non guasta (anche se personalmente la menta a me non dà fastidio, mi piace proprio).
I colori sono esattamente quelli del tubetto, a parte il clear che dal sito sembra fosforescente e in realtà è trasparente. Lo si usa per mixare pigmenti o diluire altri lip tars.
Tutti i colori risultano MOLTO pieni, la pigmentazione è elevatissima tant'è che si fissano e resistono per svariate ore senza rovinarsi sulle labbra. Hanno una consistenza piuttosto liquida, molto diversa dai normali lipgloss che sono più appiccicosi, e una quantità grande come una lenticchia basta per riempire completamente le labbra. Va SEMPRE, a mio avviso, utilizzata una matita trasparente nei bordi esterni delle labbra per evitare sbavature di prodotto nelle pieghette, e l'applicazione non va MAI fatta direttamente dal tubetto ma con un pennellino o con le dita, per evitare di applicarne troppo.
I colori si possono mischiare sia usando una superficie (pulita s'intende...) dove spremere il contenuto dei tubetti, sia stratificando i colori uno per volta direttamente sulle labbra. Non li sento assolutamente pesanti ed è facilissimo stenderli, la finitura è molto molto omogenea. So che ad alcune persone seccano leggermente le labbra, ma in tal caso è sufficiente applicare un pochino di gloss o di burrocacao ed il problema è risolto.
Che altro dire? Se ho scordato dettagli importanti, fatemelo presente! Io intanto proseguo con la descrizione dei colori ma non farò swatches, perchè come dicevo sono reperibili sui siti o i canali citati sopra. Con le luci che mi ritrovo in questi giorni, a dir poco pessime, e quelle artificiali che sono ancora peggio, è già grasso che cola se riesco a fotografare i tubetti in maniera decente. Posterò però un paio di foto fatte ieri sera per farvi vedere i risultati. Mi vergogno TANTISSIMO, ma cercherò di non pensarci...

FEATHERED: bianco puro, che più bianco non si può! Chiaramente va mischiato con altri colori se si intende schiarirli. Penso che abbiamo imparato tutti a scuola che, ad esempio, unendo rosso e bianco si ottengono varie sfumature di rosa...




HUSH: un rosa chiaro, non saprei come altro definirlo. Non un rosa barbie però, è molto più delicato.




DEMURE: bellissimo fucsia, molto pieno. Fa parte dei nuovi colori primaverili insieme a vapid, hoochie e complex (quest'ultimo non ce l'ho).




HOOCHIE: magenta. Dalla foto che metterò risulterà più freddo per via delle maledettissime luci, ma è proprio magenta!




VAPID: questo è un colore molto strano...un lilla chiarissimo e cremoso. Anzi per la precisione sarebbe un color lavanda molto chiaro, ecco. Non l'ho preso per indossarlo da solo perchè è veramente curioso, ma mischiato con altri colori fa la sua figura!




GRANDMA: il nome che porta è dovuto al fatto che la nonna del Sig. OCC indossava un colore identico a questo! A me, però, sembra tutto meno che un colore da vecchia! Un color corallo quasi neon veramente stupendo. Tra i miei preferiti!




PETTY BEIGE: ero indecisa se prendere questo o uber. Dopo varie consultazioni tra sito ufficiale, blog e YT ho deciso che uber era troppo scuro. Questo invece si presta a quello che voglio io, ovvero usarlo per gli smokey pesanti. Leggermente più scuro di un correttore, omogeneo, si vede ma non si vede...è perfetto.




NSFW: not safe for work. Mai nome fu più appropriato! Un rosso così, mai visto prima! Specie per la durata, perchè sappiamo tutti che i colori scuri quando svaniscono lasciando integro solo il contorno labbra sono orrendi. Lo consiglio.




Mi piacerebbe poterli prendere tutti, col tempo. Tra i prossimi sicuramente rientrano tarred, traffic, rx, clear. E forse vintage.
E questa sono io...



Occhi: palette Kiko 04 Omotesando Beige della collezione Electric Town, eyeliner nero Kiko, ciglia finte Elf dramatic, matita per sopracciglia Sephora, kajal Collistar.

Labbra: Hoochie

Viso: Kiko Ultra Durable Foundation 01, pochissima cipria (una qualsiasi) e Hoochie sulle guance come blush. POCO, perchè è davvero davvero pigmentato e anche un millesimo di quello che metto sulle labbra è troppo. Come illuminante ho usato il colore più chiaro della palette Essence Sun Club 02...se non ricordo male il numero.

Purtroppo hoochie risulta più viola di come non sia, o di come io lo vedo allo specchio. In realtà, essendo un bel magenta, vira più al rosa e non dà questo effetto smorto.






Qui il trucco non cambia, sostanzialmente. L'unica cosa diversa, come si vede, è che al posto di hoochie ho usato NSFW...e questo è il motivo per cui sulle labbra mi è rimasto un minimo di alone rosato veramente fastidioso da vedere. Pazienza...

A chi interessasse, gli orecchini delle due foto li ho acquistati da Bijou Brigitte.

Spero di riuscire a postare altre cosine presto, ultimamente sono un po' impiccata per via di lavori in casa...Perdono!
Alla prossima!


XoXo

2 commenti:

  1. ciao! qual è il sito da cui li hai acquistati? grazie :) V.

    RispondiElimina
  2. miseria, ho scordato il link!!!
    menomale che me l'hai domandato così correggo subito :D il sito è themakeupartistboutique.com :) sono inglesi e gentilissime, e spero che per natale facciano qualche sconticino :D

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Translate

10