7 febbraio 2010

KIKO - gli ombretti: prima review parte seconda!

Rieccoci qui!
Pronta per gli ultimi ombretti, se escludiamo quelli della collezione Posh Couture e Out Of This World.
Cominciamo!!!


#44, #49 e #56


Chiedo scusa per come è stata scattata questa foto, ma c'era talmente tanta roba in giro che non sapevo dove mettere gli ombretti...
Il #44 è un colore che mi piace molto, un viola perlato scrivente ma non in modo eccessivo, quindi nel mio caso si adatta anche per trucchi abbastanza naturali. L'ho usato recentemente per un trucco con gli altri due colori che sto per descrivere...Grande soddisfazione e presto cercherò di includere le foto, per capirci meglio.
L'altro colore, #49, si chiama fucsia perlato. Direi che non c'è molto da spiegare...dice tutto il nome!
L'ultimo appare come un bianco molto semplice, ma in realtà è un colore iridescente con dei bellissimi riflessi blu e viola. Non sarà la copia di un altro ombretto MAC che vorrei, ma per il momento mi accontento. Mi piace sia come illuminante che abbinato ad altri colori, preferibilmente blu e viola, ma non solo. E anche qui ci vorranno le foto, visto che lo swatch non rende.




#34, #92, #24 e #86



Lo so, foto tagliata e tante altre storie. Come dicevo, poco spazio oggi.
Dunque, andando in ordine da sinistra dico che il primo colore è un bellissimo grigio scuro perlato, come il piombo, che volevo da tanto tanto tempo. Ne avevo uno identico prodotto da un'altra marca, ormai giunto alla sua ultima ora...quindi ho rimediato subito! E devo dire che sono contenta. Mi piace, toccandolo mi dà la stessa sensazione vellutata del #20 e scrive un sacco.
Il suo vicino è il famoso marrone dai toni freddi che nominavo nell'altro post. L'ho preso dopo aver letto e riletto pagine in cui se ne parlava e nemmeno questa volta sono rimasta delusa. Vi faccio vedere un confronto fra #06 e #92 per capire la differenza fra i due marroni:




Proseguo col color oro: non so ancora se mi piace o meno, perchè me lo aspettavo leggermente più chiaro. Credo sia l'unico difetto, se vogliamo chiamarlo così, perchè per il resto lo trovo valido sia a livello di scrivenza, che di pigmentazione...solite cose.
Ultimo ma non meno importante il bellissimo blu notte. Lo metterei di fianco al #76 come tipologia, perchè per me è matte, ma ci sono gli sbrillini che fuorviano. Pensavo che tendesse di più al nero e che come texture fosse simile al #29, invece no. Ed è buona cosa. Approvato pure lui! Penso che potrebbe essere molto carino come eyeliner oppure anche pressato sopra ad un eyeliner nero.




Spesso le cose che scrivo stando solo al colore in sé sono un po' tutte uguali fra loro, ma penso sia normale. Le qualità, i pregi, i difetti, gli utilizzi verranno fuori al momento di pasticciare sugli occhi. Voglio tenere i post puramente desrittivi e comprensivi di swatches separati da quelli dimostrativi, tutto qui!
See you next time!

XoXo

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Translate

10